HomeeventsGran Bollito Misto Piemontese

Gran Bollito Misto Piemontese

20:30

Giovedì 24 novembre, con inizio alle ore 20.30, è in programma la terza cena a tema della rinata Premiata Osteria dell’Hermada, storico locale della precollina torinese, per lungo tempo punto d’incontro per artisti e da meno di due mesi riaperto al termine di un periodo di chiusura per ristrutturazione.

Dopo l’esordio di metà ottobre con “Asino chi legge!”, una serata caratterizzata da un menù interamente dedicato alle ricette a base di carne d’asino, antica tradizione contadina ormai quasi del tutto scomparsa, a cui è seguito il doveroso appuntamento di Halloween, questa volta consacrato alla zucca, la serata di giovedì 24 novembre si rivolge ad uno dei grandi classici della gastronomia piemontese: il Gran Bollito Misto. Un piatto che sulle ricche tavole di casa Savoia non mancava mai e di cui pare ne fosse particolarmente ghiotto Vittorio Emanuele II, al punto da assumere il nome di “Bollito Storico Risorgimentale”.

Secondo quanto riportato dalla “Confraternita del Bollito Misto Piemontese”, sodalizio impegnato nella missione di conservare e tramandare la memoria dell’unica e autentica ricetta piemontese, «Il commensale si presenti ben vuoto, riposato e ben disposto, non faccia calcoli di tempo e men che meno di calorie».

Secondo le più tradizionali ricette, il Bollito Misto Piemontese include diversi tagli di manzo, a cui aggiungere “ammenicoli” come gallina e cotechino: il tutto da servire accompagnato da salse in cui intingere i pezzi di carne. Come da tradizione, dopo gli antipasti e il Gran Bollito, saranno serviti i cappelletti in brodo – per “pulire” – così si diceva un tempo.

La lunga serie di appuntamenti serali dedicati ai piatti “cult” della cucina piemontese prosegue con serate dedicate a rane, lumache, fritto misto, cacciagione, finanziera, panissa e bagna cauda.

Il menù di giovedì 24 novembre prevede:
Aperitivo di benvenuto
Antipasto: cotechino con purea
Gran Bollito Misto (Scaramella, Fiocco di Punta, Tenerone, Lingua, Testina, Coda, Gallina) accompagnato da patate e carote lesse, cipolline passate al burro.
Cappelletti in brodo
Dessert

La serata è aperta a tutti, previa prenotazione telefonando ai numeri 011.8190541 – 335.7888117. Il costo, comprensivo di bevande e caffè, è di 35 euro.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked